Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Di recente migliaia di clienti Orange - di cui molti in Ticino - hanno ricevuto per errore un sms di avvertimento in cui era scritto che hanno già speso 150 franchi per l'utilizzo di internet all'estero, sebbene molti di essi non abbiano nemmeno lasciato la Svizzera.

Sono interessati dalla panne circa 5'000 clienti su un totale di un milione di abbonati, ha indicato all'ats la portavoce dell'operatore di telecomunicazioni Therese Wenger. Gli sms sono stati inviati principalmente a clienti in Ticino, nei Grigioni e nella Svizzera orientale. "Molti ci hanno già telefonato e abbiamo potuto spiegare loro che si è trattato di un errore", ha aggiunto la portavoce. Per gli abbonati non ci sono conseguenze negative.

SDA-ATS