Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Orascom: perdita di 27,2 milioni nel primo semestre

Il gruppo alberghiero e immobiliare Orascom ha realizzato nel primo semestre del 2012 una perdita netta di 27,2 milioni di franchi. Nello stesso periodo dello scorso anno il deficit era stato di 13,7 milioni.

L'aumento delle perdite si spiega con rettifiche di valore, minori proventi finanziari e tasse più elevate, spiega il gruppo controllato dall'investitore egiziano Samih Sawiris in una nota. Nel periodo in rassegna è invece cresciuto il fatturato, salito del 24,6% a 132,9 milioni.

Intanto oggi si è appreso che SIX Exchange Regulation ha raggiunto un accordo con Orascom in seguito a una violazione delle norme contabili nei conti 2011 del gruppo. Le lacune riguardano le perdite subite da due strumenti finanziari che non sono state contabilizzate nei risultati.

L'azienda si è impegnata a correggere l'errore nei conti semestrali del 2012 e a effettuare un pagamento di 15'000 alla Fondazione IFRS (acronimo di International Financial Reporting Standards). A causa di questo errore, la perdita operativa annunciata da Orascom per il 2011 era di 35 milioni di franchi (45%) inferiore a quanto avrebbe dovuto essere, indica SIX Exchange Regulation in una nota.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.