Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Ospedali: nel 2017 calo cure stazionarie, frena aumento costi

Per la prima volta in quasi 20 anni, in Svizzera il numero di pazienti in trattamento stazionario in ospedale è leggermente diminuito nel 2017.

KEYSTONE/TI-PRESS/ALESSANDRO CRINARI

(sda-ats)

Per la prima volta in quasi 20 anni, in Svizzera il numero di pazienti in trattamento stazionario in ospedale è leggermente diminuito nel 2017. Ciò ha consentito di porre un freno ai costi del settore, che sono quindi rimasti stabili.

Per contro continuano a crescere le spese dell'ambito ambulatoriale. È quanto emerge dalla Statistica ospedaliera nel 2017, pubblicata oggi dall'Ufficio federale di statistica (UST).

L'indagine dell'UST si basa su informazioni fornite da 142 ospedali di cure acute, 14 case per partorienti, 51 ospedali psichiatrici, 53 cliniche di riabilitazione e 21 altre cliniche specializzate. Le 281 strutture sanitarie sono distribuite in 572 località svizzere.

L'anno scorso circa un milione di persone è stato ricoverato in una di queste strutture, ciò corrisponde al 12% della popolazione. Per la prima volta dall'inizio della raccolta dei dati, nel 1998, si è registrato per il settore delle cure stazionarie un leggero calo rispetto all'anno precedente. Poiché alcuni dei pazienti sono stati sottoposti a diversi trattamenti, il numero di ricoveri ospedalieri è stato di 1,5 milioni, uguale al 2016, mentre il numero di giornate di cura è sceso da 11,8 milioni dell'anno precedente a 11,6 milioni.

Ciò ha avuto una ripercussione sui costi: quelli riguardanti le cure stazionarie sono infatti rimasti pressoché stabili a 18,8 miliardi di franchi (+0,8%). Per contro sono nuovamente aumentate le spese ambulatoriali (+5,4%), raggiungendo i 7,8 miliardi. In totale, sono state effettuate 18,6 milioni di visite e trattamenti ambulatoriali per 4 milioni di persone, l'1,5% in più rispetto al 2016.

Un ricovero ospedaliero costa in media circa 13'000 franchi. Dal 2015 questa cifra è rimasta invariata in tutti i tipi di ospedale. Negli ospedali psichiatrici, invece, le spese per caso sono diminuiti in media del 4% dal 2015. Nel 2017, un caso costava 700 franchi in meno.

Le lesioni causate da incidenti (188'000 casi) hanno sostituito lo scorso anno le malattie del sistema muscolo-scheletrico (183'000) come il motivo più frequente per il ricovero in ospedale. Al terzo posto ci sono le disturbi del sistema circolatorio (156'000 casi). Ci sono stati oltre 100'000 ricoveri per disturbi mentali o comportamentali, per lo più depressione.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.