L'ossigeno è comparso nell'atmosfera terrestre 3 miliardi di anni fa, ben 700 milioni di anni prima rispetto a quanto era stato ipotizzato finora.

A rivelarlo è la composizione chimica del terreno più antico sulla faccia del nostro Pianeta, scoperto in Sudafrica e analizzato dai ricercatori delle università di Copenhagen e della British Columbia a Vancouver, in Canada. I risultati dei loro studi, pubblicati su Nature, potrebbero addirittura riscrivere la storia delle prime forme di vita sulla Terra.

Il terreno e le rocce al centro dello studio hanno tre miliardi di anni e provengono dal sito Kaapvaal Craton, nel Sudafrica nord-orientale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.