Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le piogge battenti e le inondazioni delle ultime ore hanno causato altre 26 vittime nella provincia nord-occidentale pachistana di Khyber Pakhtunkhwa, facendo salire il bilancio complessivo delle vittime della settimana a quota 38.

In un comunicato l'Autorità per la gestione dei disastri (Pdma) ha precisato oggi che la situazione di emergenza è concentrata attualmente nel distretto di Chitral, dove centinaia di abitazioni sono state danneggiate o spazzate via dalla forza delle acque.

La stessa Pdma ha precisato che nell'area di Mulkhow, nello stesso distretto, dove ancora oggi piove intensamente, sono stati segnalati "una decina di dispersi".

Il Dipartimento pachistano di meteorologia ha da parte sua confermato che la situazione non migliorerà nei prossimi giorni e che le piene dei fiumi nelle province di Khyber Pakhtunkhwa e Punjab causeranno danni in quella meridionale di Sindh.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS