Navigation

Pakistan: attentato in Punjab, due agenti uccisi

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 maggio 2011 - 08:06
(Keystone-ATS)

Una esplosione avvenuta oggi nel villaggio di Naushera (provincia pachistana del Punjab) ha causato la morte di due agenti di polizia, fra cui una donna, e il ferimento di otto persone. Lo riferisce Samaa Tv.

L'attentato, precisa l'emittente, è stato molto potente ed ha colpito l'ingresso di un tribunale distrettuale che era presidiato dalla polizia. Fra i feriti, tre sono agenti.

Nessuno ha rivendicato l'azione che avviene ad una settimana dall'uccisione da parte di un commando americano di Osama bin Laden ad Abbottabad

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.