Navigation

Pakistan: attentato suicida, 14 feriti nel nord-ovest

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 luglio 2010 - 07:16
(Keystone-ATS)

ISLAMABAD - Un kamikaze ha fatto esplodere oggi il veicolo su cui viaggiava vicino ad un posto di controllo delle forze di sicurezza nel distretto di Lower Dir, nella provincia pakistana nordoccidentale di Khybar Pukhtunkhwa, causando il ferimento di 12 agenti e di due civili. Lo riferiscono le tv a Islamabad.
L'attentato, precisa DanwNews Tv, e' avvenuto nelle prime ore di oggi non lontano dal confine con l'Afghanistan, mentre GEO Tv ha aggiunto che il militante suicida ha preso di mira una postazione delle guardie di frontiera che hanno reagito sparando.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.