Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È salito ad almeno 141 il numero dei morti per le gravi ustioni riportate oggi nell'incidente di un autobotte per il trasporto di carburante che si è incendiata ed è esplosa nella provincia di Punjab (Pakistan centrale). Lo riferisce GEO Tv.

Il direttore generale del Soccorso stradale pachistano, Rizwan Naseer, ha precisato all'emittente che oltre alle 141 vittime fatali registrate nell'area di Ahmedpur Sharqia di Bahawalpur, almeno altre 60 persone sono state trasferite in ospedale in condizioni critiche per ustioni fino al 70% del corpo.

SDA-ATS