Navigation

Pakistan: Baluchistan, quattro insegnanti sfigurate con acido

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 settembre 2011 - 17:23
(Keystone-ATS)

Nell'ennesimo atto di brutalità contro le donne, quattro insegnanti pachistane sono state sfigurate oggi con l'acido nella città di Quetta, nella provincia sud occidentale del Baluchistan. Lo riporta l'agenzia di stampa App.

Secondo quanto appreso dalla polizia, le quattro donne stavano rincasando nell'area di Kili Aalam Khan quando degli sconosciuti in motocicletta le hanno colpite in pieno viso con dell'acido. Gli assalitori si sono poi dileguati.

Le insegnanti sono state ricoverate in un vicino ospedale con profonde ustioni. Gli attacchi con l'acido sono molto frequenti in Pakistan, in particolare nel caso di vendette familiari o relative al codice di onore. Ma in Baluchistan sono anche attivi gruppi estremisti legati ad Al Qaida e ai talebani che si oppongono all'istruzione femminile.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?