Sconosciuti a bordo di motociclette hanno attaccato oggi prima dell'alba un accampamento di operai nella provincia pachistana del Belucistan uccidendo almeno 20 operai e ferendone vari altri. Lo riferisce DawnNews Tv.

Secondo la polizia gli assalitori potrebbero essere membri di un gruppo separatista attivo in Belucistan, ma l'attacco non è per il momento stato rivendicato.

Il commissario di polizia Imran Qureshi ha precisato che gli assalitori, che hanno colpito nel distretto di Turbat, potrebbero essere membri di un gruppo separatista attivo in Belucistan. Il commando, ha aggiunto, ha colto gli operai nel sonno e questo ha reso il bilancio delle vittime più pesante. Il gruppo di operai, si è infine appreso, provenivano dalla provincia meridionale di Sindh e stavano lavorando alla costruzione di un ponte.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.