Navigation

Pakistan: droni nel nord-ovest; tv, 58 i morti in 4 attacchi

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 dicembre 2010 - 18:25
(Keystone-ATS)

ISLAMABAD - Sono almeno 58 le persone morte a seguito di un'ondata di quattro attacchi di aerei americani senza pilota (droni) sulla regione tribale pachistana della Khyber Agency. Lo sostiene la tv Express.
Dopo il raid di ieri che aveva causato sette morti, l'emittente segnala che oggi ve sono stati altri tre sulla stessa zona, il più importante dei quali, il primo, ha colpito il quartier generale dell'organizzazione fuorilegge Lashkar-e-Islam.
Il bilancio è stato di 32 militanti morti, fra cui il ricercato comandante Marjan, conosciuto anche come Fauji. Le altre due operazioni, sempre nella Valle di Tirah, hanno provocato la morte a Sipah di 15 persone e nel villaggio di Sandana di almeno altre quattro.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?