Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un elicottero dell'esercito pachistano con a bordo 17 persone si è schiantato al suolo oggi nella valle di Naltar del Gilgit-Baltistan (Pakistan settentrionale) causando la morte degli ambasciatori di Filippine e Norvegia.

Nell'incidente, di cui sono sconosciute le cause, sono morte anche le mogli degli ambasciatori di Malaysia e Indonesia. Tra i feriti vi sono gli ambasciatori di Polonia e Olanda. Lo hanno reso noto l'ufficio stampa militare (Ispr) e DawnNews Tv.

Il premier Nawaz Sharif, che doveva inaugurare un progetto, ha annullato il viaggio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS