Navigation

Pakistan: kamikaze contro funerale nel nord ovest, 10 morti almeno

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 settembre 2011 - 15:00
(Keystone-ATS)

Almeno 30 persone sono state uccise in un attentato suicida compiuto durante un funerale nel distretto di Dir, nel nord ovest del Pakistan. Lo hanno riferito fonti ospedaliere locali ai giornalisti.

L'attacco è avvenuto nell'area di Jandool Mayar nel sud del distretto tribale di Dir. Da quanto si è appreso, si trattava delle esequie di un politico locale. In passato, i militanti islamici presenti nelle zone di confine con l'Afghanistan avevano già preso di mira i cortei funebri, in particolare di leader tribali delle "lashkar", le milizie governative anti talebane.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?