Navigation

Pakistan: maltempo, 26 morti per forti piogge e crolli

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 settembre 2012 - 15:59
(Keystone-ATS)

Piogge battenti presenti praticamente su tutto il Pakistan hanno provocato oggi la morte di almeno 26 persone, vittime di crolli o di scosse elettriche dovute alla caduta di cavi. Lo riferisce GEO Tv.

Le intemperie hanno colpito con particolare violenza le province di Sindh e Punjab, dove vi sono state interruzioni di erogazione nella corrente elettrica, allagamenti e distruzioni di immobili.

Molto colpita la rete ferroviara, con il blocco di numerosi treni e l'annullamento di quasi tutti quelli notturni ed il conseguente grave disagio ai passeggeri che hanno trascorso la notte nelle stazioni.

Gran parte dei soccorsi nella provincia meridionale di Sindh sono stati concentrati nella zona di terre basse di Hyderabad, dove gi allagamenti sono stati generali e dove la gente ha dovuto abbandonare le case inondate dalle acque.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?