Tutte le notizie in breve

Il luogo dell'attentato.

KEYSTONE/EPA/STRINGER

(sda-ats)

Un potente ordigno è esploso nel mercato di frutta e verdura di Eidgah a Parachinar, capoluogo della Kurram Agency, territorio tribale nord-occidentale del Pakistan, causando almeno 20 morti e una cinquantina di feriti.

Fonti dell'amministrazione locale hanno annunciato che "al momento dello scoppio il mercato era affollato di persone". La maggior parte dei feriti sono stati trasferiti negli ospedali di Peshawar con elicotteri, mentre esercito e Corpi di frontiera (FC) partecipano alle operazioni di soccorso.

La Kurram Agency è uno dei sette territori tribali del Pakistan. I talebani del Tehrek-e-Taliban Pakistam (TTP) vi sono presenti, ma sono frequenti anche gli attentati frutto di scontro fra gruppi sunniti e sciiti.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve