Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ISLAMABAD - Almeno 43 presunti militanti integralisti islamici e quattro soldati pachistani sono stati uccisi in bombardamenti e scontri a fuoco nella regione tribale di Orakzai, nel nord ovest. A riferirlo è la televisione Geo News.
I caccia dell'aviazione pachistana hanno distrutto diversi covi talebani nell'area di Nandar Mela e di Sattar Killay provocando 35 vittime e decine di feriti. In un altro scontro in Orakzai Superiore sono morti otto militanti e quattro soldati.
Secondo fonti militari, nei mesi scorsi l'esercito ha ripreso il controllo di molti territori talebani nella regione tribale a ridosso della frontiera afghana.

SDA-ATS