Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ISLAMABAD - Un aereo senza pilota (drone) statunitense ha attaccato oggi in Pakistan una presunta base di militanti fondamentalisti nel villaggio di Shaktoi Angad (Waziristan meridionale), causando almeno cinque morti. Lo riferiscono le tv locali.
Secondo Dawn Tv, il drone ha sparato quattro razzi che hanno distrutto un edificio causando, oltre alle vittime, anche numerosi feriti.
Già ieri - in coincidenza con la presenza del capo degli Stati maggiori americani, ammiraglio Mike Mullen, che oggi è in Afghanistan - due droni hanno colpito basi attribuite a talebani, causando 18 morti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS