Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ISLAMABAD - Le forze di sicurezza pakistane hanno bombardato oggi varie basi di "terroristi" nella Orakzai Agency, una zona tribale non lontana dal confine con l'Afghanistan, uccidendone 15 e ferendone altri 45. Lo ha reso noto un comunicato ufficiale ad Islamabad.
Secondo quanto si e' appreso, con l'appoggio di aerei ed elicotteri, le forze di sicurezza pakistane hanno colpito almeno cinque basi di militanti armati a Jabba, a nord della Orakzai Agency.
Nelle ultime settimane ripetute operazioni in questo territorio hanno portato "alla distruzione di 170 basi e all'uccisione di 1.400 terroristi".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS