Almeno 24 militanti islamici sono stati uccisi nelle ultime 24 ore dalle forze di sicurezza pachistane nel distretto tribale del Nord Waziristan, dove da metà giugno è in corso una massiccia offensiva contro i talebani. Lo riferisce l'ufficio stampa delle forze armate Ispr.

I cacciabombardieri hanno effettuato una serie di raid nell'area di Shawal distruggendo tre nascondigli degli insorti. Nell'azione sono morte 11 persone.

Ieri, invece, l'offensiva si è concentrata nell'area di Degan. I bombardamenti hanno ucciso 13 insorti, la maggioranza militanti uzbechi.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.