Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

GINEVRA - Sono circa 980 mila le persone rimaste senza casa o trasferite altrove a seguito delle peggiori inondazioni che abbiano mai colpito il Pakistan. Lo hanno annunciato le Nazioni Unite aggiungendo che il numero potrebbe arrivare ad un milione.
"Secondo una valutazione rapida condotta dal Programma alimentare mondiale dell'Onu in quattro distretti - Nowshera, Charsadda, Mardan e Peshawar - il numero dei senzatetto o che comunque sono state temporaneamente trasferite, è salito a circa 980mila", ha indicato l'ufficio di coordinamento degli Affari Umanitari.
"Quando sarà fatta una stima negli altri distretti della provincia, il numero potrebbe superare il milione", ha aggiunto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS