Navigation

Pakistan: operazione forze sicurezza anti-talebani in Bajaur

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 giugno 2011 - 12:24
(Keystone-ATS)

Forze di sicurezza pachistane, appoggiate da unità della milizia tribale anti-talebana (Qaumi Lashkar) hanno realizzato una operazione nella notte nella regione della Bajaur Agency, al confine con l'Afghanistan, respingendo un attacco di centinaia di talebani provenienti dalla provincia afghana di Kunar, con un bilancio di 15 morti. Lo riferisce la tv Express 24/7.

I militanti, utilizzando per il loro attacco armi leggere e pesanti, avevano occupato ieri anche tre villaggi della Bajaur Agency (Bara Mokha, Sarkai e Mano Zangal), che ora sono stati liberati.

Secondo fonti locali le vittime dell'operazione, che non è ancora completamente terminata, sono undici militanti, tre membri della milizia tribale ed un soldato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.