Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 30 militanti islamici sono stati uccisi oggi in scontri nella provincia del Baluchistan, nel sudovest del Pakistan. Lo ha riferito un portavoce del corpo paramilitare di frontiera Frontier Corps (Fc) ai giornalisti.

Gli incidenti sono avvenuti nei distretti di Kalat e Khuzdar dove decine di insorti appartenenti a diversi gruppi fuorilegge hanno attaccato le forze di sicurezza.

Nei combattimenti sono stati feriti dieci uomini dell'Fc. I militari hanno anche sequestrato lanciarazzi, diverse armi e bombe a mano in possesso dei militanti.

In un incidente separato, quattro talebani sono stati uccisi in un agguato nel Sud Waziristan. Tra loro c'è anche un comandante locale del Tehrik e Taliban Pakistan (Ttp).

SDA-ATS