Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ISLAMABAD - I talebani hanno distrutto oggi una scuola elementare femminile nel Pakistan nord-occidentale, senza causare vittime. Lo riferisce Dawn News Tv.
Sardar Hussain Babak, ministro dell'Istruzione della Provincia della frontiera del nord-ovest (Nwfp), ha dichiarato che "questo non è altro che l'ennesimo episodio di una lunga serie di attacchi dei fondamentalisti islamici contro istituti scolastici".
Un responsabile della polizia, Iqbal Marwat, ha confermato che l'attentato è avvenuto alle 6 del mattino, quando la scuola elementare per bambine del villaggio di Huwaid (non lontano da Bannu, capoluogo dell'omonimo distretto) era deserta.
"Il commando - ha infine detto il ministro Babak - ha collocato cariche di dinamite in tre diversi punti dell'edificio, demolendo cinque delle sette aule".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS