Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno una persona è morta e nove altre sono rimaste ferite per lo scoppio oggi a Lahore (Pakistan centrale) di un ordigno collocato vicino ad un ristorante nell'affollata zona del quartiere della vecchia Anarkali. Lo ha reso noto la polizia pachistana.

Un portavoce ha indicato che "l'ordigno è stato collocato all'esterno del ristorante Al Habib Sindhi Biryani", che si trova in quella che viene definita 'la strada del cibò per eccellenza del capoluogo della provincia del Punjab.

Due dei feriti, ha infine detto, "sono in condizioni critiche".

Non è la prima volta che questa zona, particolarmente frequentata a pranzo dal personale e dai responsabili degli uffici pubblici che si trovano nelle vicinanze, viene presa di mira dai terroristi.

Il sette luglio scorso un altro ordigno è scoppiato vicino ad un altro ristorante, causando la morte di tre persone ed il ferimento di 44.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS