Navigation

Pakistan:kamikaze in centro sportivo, 88 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 gennaio 2010 - 14:26
(Keystone-ATS)

ISLAMABAD (PAKISTAN) - Ha causato una decina di morti l'attentato suicida compiuto in un centro sportivo di Lakki Marwat, nel Pakistan nordoccidentale, mentre era in corso una partita di pallavolo. Lo ha reso noto il capo della polizia locale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.