Navigation

Papa: Gb; oltre 10'000 in piazza contro Ratzinger

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 settembre 2010 - 20:12
(Keystone-ATS)

LONDRA - Vittime di abusi da parte di preti cattolici e attivisti per i diritti umani, hanno guidato oggi pomeriggio la manifestazione contro la visita di Stato di Papa Benedetto XVI, un corteo da Hyde Park a Downing Street al quale hanno partecipato diverse migliaia di persone, 12'000 secondo le stime degli organizzatori.
Armati di cartelli e striscioni con slogan del tipo "Proteggete i bambini, non i preti" e "I diritti gay sono diritti umani", i manifestanti hanno marciato pacificamente per le vie del centro, sotto gli occhi incuriositi di passanti e turisti, alcuni dei quali si sono uniti alla protesta.
Nel frattempo decine di migliaia di persone festanti con le bandiere bianche e gialle stanno invece salutando Benedetto XVI durante il suo spostamento in papamobile verso Hyde Park, dove tra poco comincerà la veglia per la beatificazione del cardinale Newman. Folla anche davanti a Buckingham Palace, dove il mezzo ha rallentato la sua corsa. Difficile, per ora, quantificare con certezza il numero delle persone in strada. Ad Hyde Park sono attese circa 80'000 persone.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?