Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La "pace è sempre possibile, sempre possibile, e dobbiamo cercarla". Lo ha detto il Papa, a braccio, davanti a circa 50mila persone in piazza San Pietro, aggiungendo che "la preghiera è alla radice della pace, fa germogliare la pace".

Papa Francesco ha invitato a "implorare la pace, leggo lì - ha detto indicando uno degli striscioni in piazza - 'la pace è sempre possibile, sempre possibile, dobbiamo cercarla, e di là 'la preghiera alla radice della pacè, ecco, la pace è possibile e la preghiera fa germogliare la pace".

Citando poi il titolo del messaggio per la Giornata mondiale della pace 'Non più schiavi ma fratellì, ha commentato: " non più schiavi perché le guerre ci fanno schiavi tutti, siamo chiamati tutti a costruire secondo la propria responsabilità, e ricordate bene: la pace è sempre possibile e alla radice della pace c'è sempre la preghiera, preghiamo per la pace".

Indicando un altro striscione ha aggiunto: "anche ci sono quelle belle scuole di pace, scuole per la pace, dobbiamo andare avanti con questa educazione per la pace".

Anche prima e dopo l'Angelus il Papa ha interagito varie volte con la piazza. Tra l'altro ha fatto ripetere a tutti e per tre volte, come già aveva fatto in basilica durante la messa, "Santa madre di Dio", e ha nuovamente raccontato ai presenti, come già in basilica, un episodio del Concilio di Efeso relativo a questa triplice acclamazione.

Inoltre il Papa è tornato su una questione a lui molto cara: il ricordo del giorno del proprio battesimo. "Vi domando nuovamente - ha detto sempre a braccio - chi di voi ricorda il giorno in cui è stato battezzato, la data? Chi di voi la ricorda? Alzate la mano, sono tanti ma non sono tanti, per quelli che non la ricordano darò un compito, cercare tale data e custodirla nel cuore, chiedere aiuto ai padrini e madrine, ai genitori, ai nonni, 'quale giorno sono stato battezzato?'. Fate questo - ha esortato - sarà bello per ringraziare Dio del dono del battesimo".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS