Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Papa Francesco è partito per Nairobi. L'airbus A330-200 di Alitalia è decollato alle 8.01 dall'aeroporto di Fiumicino. L'arrivo all'aeroporto internazionale "Jomo Kenyatta" è previsto alle ore 17.00 locali (15.00 svizzere).

Il Kenya è la prima tappa del viaggio apostolico che lo porterà anche in Uganda e nella Repubblica Centrafricana.

Il Papa è arrivato alle 7 e 40 all'aeroporto di Fiumicino. Con la sorveglianza dall'alto di un elicottero della Polizia, il Pontefice è giunto a bordo della Ford Focus del Vaticano che si è fermata in pista, a pochi metri dall'airbus A330-200 dell'Alitalia, battezzato "Giotto", con cui volerà a Nairobi.

Papa Bergoglio, sempre con la consueta borsa nera nella mano sinistra, è stato accolto, tra gli altri, dal Chief Operation Officer di Alitalia, Giancarlo Schisano e da altre autorità civili e militari, con le quali si è intrattenuto cordialmente. Subito dopo il Pontefice, sorridente, è salito di buona lena sulla scaletta e prima di entrare nell'airbus ha salutato le due hostess che lo attendevano e i presenti con un cenno della mano.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS