Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Concluso il viaggio apostolico in Messico, Papa Francesco è rientrato a Roma. Il Boeing 787-800, con a bordo il Pontefice, è atterrato sulla pista dell'aeroporto militare di Ciampino alle 14.57.

Papa Francesco ha espresso "ammirazione" per la fede dei messicani. Durante il rientro a Roma, il Papa, al termine del dodicesimo viaggio apostolico in Messico, ha inviato i consueti telegrammi augurali per i Paesi sorvolati, in particolare con il grazie alla popolazione messicana per la calorosa accoglienza riservatagli.

Nel messaggio al presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, il Pontefice - riferisce Radio Vaticana - ha sottolineato che in Messico ha potuto incontrare "numerosi fedeli e rappresentanti di quelle care popolazioni ammirandone la fede e il desiderio di crescita spirituale e sociale".

Il Papa ha poi assicurato "una speciale preghiera per il bene, la serenità e la prosperità della diletta nazione italiana", alla quale invia la sua "affettuosa benedizione".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS