Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Concluso il viaggio apostolico in Messico, Papa Francesco è rientrato a Roma. Il Boeing 787-800, con a bordo il Pontefice, è atterrato sulla pista dell'aeroporto militare di Ciampino alle 14.57.

Papa Francesco ha espresso "ammirazione" per la fede dei messicani. Durante il rientro a Roma, il Papa, al termine del dodicesimo viaggio apostolico in Messico, ha inviato i consueti telegrammi augurali per i Paesi sorvolati, in particolare con il grazie alla popolazione messicana per la calorosa accoglienza riservatagli.

Nel messaggio al presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, il Pontefice - riferisce Radio Vaticana - ha sottolineato che in Messico ha potuto incontrare "numerosi fedeli e rappresentanti di quelle care popolazioni ammirandone la fede e il desiderio di crescita spirituale e sociale".

Il Papa ha poi assicurato "una speciale preghiera per il bene, la serenità e la prosperità della diletta nazione italiana", alla quale invia la sua "affettuosa benedizione".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS