Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Papa rilancia le sue richieste della abolizione della pena di morte o della sua moratoria, e della cancellazione o gestione sostenibile del debito internazionale dei Paesi poveri.

Lo scrive a un convegno di Pax Christi- Giustizia e Pace sulla non violenza, in cui ricorda che "lo scopo ultimo e più degno della persona umana e della comunità è l'abolizione della guerra".

Nel discorso del Papa anche una rinnovata condanna del "muro dell'indifferenza e della abolizione dei muri per l"inclusione di tutti i popoli".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS