Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Papa Francesco ha lungamente salutato la folla che lo attendeva davanti alla Nunziatura, prima di partire per Ecatepec, la città satellite di Città del Messico dove oggi celebra la messa.

Il Pontefice si è intrattenuto a stringere le mani, benedire i presenti, accarezzare e baciare i più piccoli. "Francesco, fratello, tu sei messicano", gli scandivano in spagnolo i fedeli.

Il Papa andrà in 'papamobile' fino al campo militare "Marte", a 9 km dalla Nunziatura, da dove partirà in elicottero per Ecatepec, sobborgo di Città del Messico a circa 30 km di distanza.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS