Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Durante la visita di papa Francesco nel Duomo di Napoli si è verificato in via straordinaria il "prodigio" dello scioglimento del sangue di San Gennaro, che di solito si ripete il 19 settembre, il sabato precedente la prima domenica di maggio e il 16 dicembre.

Il sangue di San Gennaro si è sciolto per metà. A dare l'annuncio è stato il cardinale Sepe dopo che il Pontefice aveva preso la teca nelle sue mani.

È la prima volta che accade nelle mani di un Pontefice. Non era mai avvenuto né con Giovanni Paolo Secondo nel 1990, né con Benedetto Sedicesimo nel 2007.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS