Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Se le borse crollano i ricchi scivolano. Secondo il 'Bloomberg Billionaires Index' che include Warren Buffet e Ivan Glasenberg Ceo di Glencore, i 400 uomini più ricchi del mondo nella scorsa settimana hanno perso 182 miliardi di dollari.

È la conseguenza della crisi cinese e del crollo delle materie prime. Solo durante lo scorso venerdì nero l'indice ha perso 76 miliardi di dollari. Tuttavia ben 11 del club, a dispetto delle turbolenze finanziarie, sono riusciti a guadagnare di più.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS