Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un centinaio di lavoratori blocca da questa mattina il più grande centro per il trattamento dei rifiuti della regione di Parigi

KEYSTONE/URS FLUEELER

(sda-ats)

Un centinaio di lavoratori blocca da questa mattina il più grande centro per il trattamento dei rifiuti dell'Ile-de-France, la regione di Parigi, unendosi alla protesta dei sindacati contro la riforma del lavoro.

Il blocco è stato confermato anche dalla Sytcom, l'agenzia metropolitana responsabile dei rifiuti domestici. I camion carichi di spazzatura vengono attualmente "deviati verso altri centri per continuare a garantire il servizio pubblico", precisa l'agenzia.

Mentre la sezione della CGT, il grande sindacato francese opposto alla riforma, chiede di appoggiare "l'occupazione dei siti attualmente in corso e per quelli a venire" e di "avviare ovunque sul territorio delle azioni per paralizzare la raccolta e il trattamento dei rifiuti".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS