Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

AIROLO - Il parco eolico progettato in prossimità del passo del San Gottardo, a un'altitudine di 2000 metri, dovrebbe veder la luce nel 2013. Inizialmente era stato previsto per il 2009. Il progetto è ripartito, hanno annunciato oggi i suoi promotori.
Per portarlo a compimento l'Azienda elettrica ticinese (AET) ha rilevato il conrollo del 70% della società "Parco Eolico del San Gottardo SA". Il rimanente 30% delle azioni è suddiviso tra la società REnInvest (25%) di Chiasso e il comune di Airolo (5%). Il cantone deve ancora dare il via libera ai lavori.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS