Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È stato identificato dalla polizia francese il terzo kamikaze che assaltò il teatro Bataclan il 13 novembre a Parigi, provocando la morte di 90 persone. Secondo la radio France Info si tratta di un uomo originario di Strasburgo, partito a fine 2013 per la Siria.

Secondo fonti dell'inchiesta, il terzo jihadista kamikaze si chiamava Foued Mohamed Aggad ed era andato in Siria con il fratello Karim e un gruppo di otto altri residente del quartiere della Meinau.

La maggior parte di queste persone è stata fermata nella primavera 2014 al loro ritorno in Francia (il fratello è attualmente detenuto), ma Aggad era rimasto sul posto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS