Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un individuo a bordo di un'auto ha forzato l'ingresso principale del complesso monumentale degli Invalides a Parigi. L'auto ha forzato il controllo ed è penetrata all'interno del cortile d'onore dell'edificio. Un gendarme ha sparato.

Alle 11:25 l'auto giunta dal ponte Alexandre III, nel cuore turistico di Parigi, ha forzato la barriera d'ingresso dello storico edificio con la tomba di Napoleone e si è infilato all'interno del cortile d'onore. È proprio lì, che dopo le stragi del 13 novembre, il presidente François Hollande celebrò una cerimonia solenne in omaggio delle 130 vittime degli attentati.

Diverse sentinelle si sono lanciate verso il veicolo impazzito. Secondo i media francesi un gendarme avrebbe sparato una decina di volte e l'uomo "a bordo del veicolo avrebbe tentato di schiacciare gli agenti".

Una fonte ha detto che "non ci sono feriti". L'individuo sarebbe sconosciuto ai servizi di polizia. È attualmente trattenuto all'interno di una sala in attesa dell'arrivo degli inquirenti. Sul posto sono anche giunti gli artificieri per ispezionare il veicolo e verificare che non contenga esplosivo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS