Navigation

Parlamento: PPD Andrea Gmür presidente del gruppo di centro

La nuova presidente del gruppo parlamentare di centro. KEYSTONE/GAETAN BALLY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 17 gennaio 2020 - 17:06
(Keystone-ATS)

La consigliera agli Stati Andrea Gmür (PPD/LU) è la nuova presidente del gruppo parlamentare di centro a Palazzo federale. Lo ha deciso oggi la frazione durante una riunione a porte chiuse, si legge in un comunicato.

Oltre al PPD, il gruppo di centro alle Camere federali comprende anche i rappresentanti del Partito borghese democratico (PBD) e del Partito evangelico (PEV). La 55enne Gmür, consigliera nazionale tra il 2015 e il 2019 prima del salto nella Camera dei cantoni, sostituisce Filippo Lombardi, suo collega di partito.

Il "senatore" ticinese aveva mancato di poco la rielezione agli Stati lo scorso autunno. Ad interim la guida era stata assunta dal vicepresidente e consigliere nazionale Leo Müller (PPD/LU).

Gmür ha promesso che farà gioco di squadra per far fronte alle importanti sfide della corrente legislatura. Fra queste le assicurazioni sociali, i costi della sanità, le relazioni con l'Ue e la politica climatica.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.