Navigation

Partito Mubarak stravince a secondo turno

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 dicembre 2010 - 19:49
(Keystone-ATS)

IL CAIRO - Il Partito nazionale democratico di Hosni Mubarak ha stravinto anche il secondo turno delle elezioni legislative, che si è svolto ieri in Egitto. La commissione elettorale ha reso noto l'esito della votazione, alla quale hanno deciso di non partecipare i fratelli musulmani e il partito liberale Wafd, di cui, però, alcuni candidati sono stati comunque eletti.
Il Pnd ha ottenuto ieri 210 seggi, che se si aggiungono ai 209 che ha incassato nel primo turno lo porta ad avere 419 deputati su 508. Le opposizioni, nel secondo turno hanno totalizzato complessivamente 10 deputati che aggiunti ai 5 guadagnati nel primo turno le porta a quota 15.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?