Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il passo dell'Oberalp (2044 m di quota), tra Andermatt (UR) e Disentis (GR), aprirà alle 11.00 di domani, con una decina di giorni di anticipo rispetto allo scorso anno, quando bisognò aspettare il 26 aprile. Apertura leggermente anticipata anche per gli altri passi urani.

Il Klausen (1948 m), tra Altdorf (UR) e Linthal (GL), e il San Gottardo (2106 m) dovrebbero venir riaperti il 23 maggio, fa saper oggi il Dipartimento urano dei lavori pubblici. Sei giorni più tardi del 2013 per il Klausen e una settimana prima per il San Gottardo.

Il 29 maggio dovrebbe essere la volta della Furka (2429 m), tra Realp (UR) e Gletsch (VS), con un anticipo di due settimane. Il 6 giugno toccherà al Susten (2224 m), tra Wassen (UR) e Innertkirchen (BE), anche qui con un anticipo di tredici giorni rispetto al 2013. Ma tutto dipenderà dall'evoluzione della meteo: ci potrebbe essere una variazione di una settimana.

SDA-ATS