Navigation

Patrouille Glaciers: secondo partenza per la Zermatt-Verbier

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 aprile 2012 - 22:23
(Keystone-ATS)

I primi gruppi di concorrenti della "Patriuoille des galacier" sono partiti questa sera alla 21, per la seconda volta, da Zermatt verso Verbier. Rimangono comunque sempre difficili le condizioni meteorologiche per la corsa internazionale di scialpinismo preparata dall'esercito svizzero, che ieri gli organizzatori hanno bloccato dopo pochi chilometri.

La direzione della corsa si riserva di interromperla di nuovo se le condizioni del tempo lo richiederanno. In particolare, con l'annunciato aumento delle temperature per le prossime crescerà anche il pericolo di valanghe.

Da questa sera alle 21, 418 pattuglie si lanceranno sul percorso di neve e ghiaccio per raggiungere Verbier, a 53 chilometri di distanza. I favoriti partiranno domani alle 3h30 da Zermatt per cercare di arrivare a Verbier verso le 8h30, superando 8000 metri di dislivello.

Per il percorso più breve, da Arolla a Verbier, si sono annunciate 289 pattuglie, che dovrebbero partire domani alle 3h30.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?