Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Uno dei più lussuosi hotel di Las Vegas, il Cosmopolitan, non lontano dal celebre Bellagio e sulla Strip, la strada dei casinò, è rimasto per ore avvolto da un fitto fumo e dalle fiamme dopo che un incendio è esploso nell'area della piscina esterna al 14mo piano.

Lo spazio comprende alberi e canneti. L'edificio è stato immediatamente evacuato e al momento si sa di una persona ricoverata in ospedale mentre i servizi di emergenza accorsi sul posto hanno da poco dichiarato l'incendio domato, anche se resta il fumo visibile dalla strada e parte del traffico è stato bloccato con la chiusura del Las Vegas Boulevard in direzione nord e sud tra il Tropicana e il Flamingo, due degli alberghi storici della Strip.

Stando ad alcune testimonianze, l'incendio potrebbe essere stato provocato da una sigaretta lanciata da un piano superiore a quello della piscina.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS