Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Centottantaquattro arresti in 14 Paesi e 670 indagati. 230 i bambini vittime di abusi sessuali. Sono i numeri dell'operazione "Rescue", condotta dalla Polizia postale di Catania, che ha colpito gli "ideologi" della pedofilia, i cui sostenitori avevano un loro sito internet in Olanda (www.boylover.net.), ora oscurato da Europol, con oltre 70 mila iscritti nel mondo.

I Paesi coinvolti nell'inchiesta - coordinata dalla Procura distrettuale etnea, in collegamento con Europol, e scaturita da una segnalazione dell'Associazione Meter di Avola (SR) - sono Australia, Belgio, Canada, Grecia, Islanda, Italia, Olanda,Nuova Zelanda, Polonia, Romania, Spagna, Svizzera, Regno Unito e Stati Uniti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS