Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il candidato repubblicano alla vice presidenza USA Mike Pence

KEYSTONE/AP/RICK BOWMER

(sda-ats)

"Penso sia incontestabile che Vladimir Putin è stato un leader più forte nel suo Paese di quanto lo sia stato Barack Obama nel nostro": Mike Pence, candidato vice presidente per i repubblicani, si allinea alle dichiarazioni di Donald Trump.

Nel Grand Old Party molti dirigenti, a partire dallo speaker della Camera Paul Ryan, hanno invece preso le distanze dal giudizio entusiasta di Trump sul leader del Cremlino.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS