Una petroliera iraniana è in fiamme al largo della costa dell'Arabia Saudita. Secondo l'agenzia statale Isna, l'incendio è stato provocato da un'esplosione.

La petroliera iraniana, che appartiene alla compagnia petrolifera nazionale, si trova a 120 chilometri al largo di Gedda, viene precisato.

"Si tratta di un attacco terroristico", riferiscono fonti anonime all'agenzia. Al momento non è chiaro quale sia l'entità del danno, l'Isna parla di una perdita di petrolio nel Mar Rosso.

Secondo l'agenzia statale iraniana Irna, la petroliera è stata colpita da due missili. In precedenza i media iraniani avevano parlato più genericamente di due esplosioni e dell'attacco di un missile.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Contenuto esterno

Sondaggio

Elezioni federali 2019

Elezioni federali 2019

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.