Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Petrolio: arretra a 58,6 dollari, pesano timori Grecia

L'effetto Grecia si fa sentire anche sulle quotazioni del petrolio, che calano sia per il rialzo del dollaro sia per il probabile contraccolpo sull'economia del Vecchio Continente da un'uscita di Atene dall'euro.

Il greggio Wti del Texas cede così 1 dollaro a 58,63, mentre il Brent del Mare del Nord arretra dell'1,4% a 62,4 dollari al barile.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.