Petrolio in forte calo a New York, dove perde il 3% a 88,10 dollari, il calo maggiore delle ultime 9 settimane. A pesare sono i timori legati alla forte crescita cinese e alla possibilità che Pechino introduca nuove misure per rallentare la propria corsa. Il Pil cinese è cresciuto del 9,8% nel quarto trimestre 2010 e l'inflazione si è attestata al 4,6%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.