Tutte le notizie in breve

Le esportazioni di petrolio dell'Iran hanno raggiunto il livello presanzioni.

KEYSTONE/AP NY/EBRAHIM NOROOZI

(sda-ats)

Le esportazioni di petrolio dell'Iran hanno raggiunto il livello presanzioni e il valore raggiungerà da 45 a 50 miliardi di dollari (la medesima somma in franchi) nel prossimo anno iraniano (che comincia il 21 marzo).

Lo ha detto il ministro del petrolio, Bajan Zangeneh, precisando che le previsioni sono state fatte sul costo del barile di greggio a 55 dollari.

Il ministro ha riferito che le esportazioni di petrolio e condensati hanno raggiunto i 2,8 barili al giorno negli ultimi quattro mesi, con un aumento di 1,6 milioni di barili rispetto al 2013. Zangeneh ha quindi riferito che le vendite di petrolio di quest'anno hanno portato ricavi per circa 40 miliardi di dollari.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve