Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il petrolio Wti sfiora i 39 dollari al barile, toccando i massimi da tre mesi, dopo che l'Agenzia Internazionale dell'Energia ha preannunciato la fine della fase di caduta delle quotazioni del greggio in vista dei tagli produttivi dei Paesi Opec e non-Opec.

Al Nymex, il Wti si è spinto fino a 38,96 dollari al barile, il livello più alto dal 9 dicembre scorso, per poi assestarsi attorno a 38,60 dollari. Il Brent viaggia sui 40,60 dollari.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS