Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Piazza federale a Berna è stata chiusa temporaneamente al pubblico stamane a causa di un incidente chimico. Una sostanza è fuoriuscita dal locale tecnico situato sotto i getti d'acqua. Tre operai, che hanno inalato gas, hanno dovuto essere trasportati all'ospedale per controlli, ma le loro condizioni non destano preoccupazioni, ha riferito la polizia cantonale bernese. Non vi è stato inoltre alcun pericolo per le persone e l'ambiente.

Sui luoghi sono stati mobilitati pompieri, sanitari, polizia e un servizio di lotta contro incidenti chimici. Due taniche blu sono state fatte risalire dal sottosuolo con una gru.

A causa dello sbarramento dell'accesso alla Piazza federale, il traffico è stato deviato per almeno due ore e mezza.

Secondo un giornalista dell'ats sul posto, nell'aria era percettibile un forte odore di cloro. La polizia non ha però fornito alcun dettaglio sulla composizione del prodotto chimico fuoriuscito.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS